Oscar 2015 - Tutte le recensioni - Premi


Si è appena conclusa la notte degli Oscar, a caldo devo dire che avrei preferito la vittoria di “Boyhhod” come miglior film, ma mi rendo conto che è un’opera troppo raffinata per questo premio...L’assegnazione delle restanti statuette, l’ho trovata corretta e ben equilibrata. L’Academy conferma le sue regole non scritte: predilige le pellicole che parlano di cinema e le interpretazioni di persone malate (mi dispiace per Michael Keaton)…Miglior momento: la premiazione della nostra Milena Canonero. Peggior momento: ricordando gli artisti scomparsi si dimenticano Francesco Rosi, una vergogna. Di seguito elenco vincitori e recensioni.

Miglior film
Birdman
Miglior regia
Alejandro G. Inarritu per Birdman
Miglior attore protagonista
Eddie Redmayne per La teoria del tutto
Miglior attrice protagonista
Julianne Moore per Still Alice

Miglior Attore non Protagonista
J.K Simmons per Whiplash
Miglior attrice non protagonista
Patricia Arquette per Boyhood
Miglior sceneggiatura originale
Alejandro González Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris e Armando Bo per Birdman
Miglior sceneggiatura non originale
The Imitation Game
Migliori costumi
Grand Budapest Hotel - Milena Canonero
Miglior trucco e acconciature
Grand Budapest Hotel - Frances Hannon e Mark Coulier
Miglior film straniero
Ida (Polonia)
Miglior sonoro
Whiplash
Miglior montaggio sonoro
American Sniper
Migliori effetti speciali
Interstellar
Miglior film d'animazione
Big Hero 6
Miglior scenografia
Adam Stockhausen e Anna Pinnock con Grand Budapest Hotel
Miglior fotografia
Emmanuel Lubezki per Birdman
Miglior montaggio
Whiplash
Miglior colonna sonora originale
Alexandre Desplat per Grand Budapest Hotel
Miglior canzone
Selma

Commenti

Post popolari in questo blog

Dunkirk - Recensione

Blade Runner 2049 - Recensione